venerdì 24 aprile 2015

Tarte Normande aux pommes



Dopo il gâteau nantais ho deciso di rimanere nella zona atlantica francese con questa tarte normande.
Un dolce fatto con uno degli ingredienti piú comuni nella zona: le mele.
Questa torta si compone di un guscio di pasta sablée, uno strato di mele saltate in padella e poi una crema a base di uova e fromage blanc.
Che ne dite di prepararla per il weekend?

per una teglia da 24cm
Ingredienti

Pate sablée

250 gr farina
75 gr zucchero + un po'
150 gr burro salato di ottima qualitá morbido
1 uovo medio

Per le mele saltate
4 mele
1 noce di burro
50 gr zucchero
1 pizzico cannella

Per la crema
4 uova
170 zucchero
50 gr farina
50 gr farina di mandorle
360 gr fromage blanc

Procedimento
Lavorare, nel robot o con la frusta, il burro in modo da renderlo soffice. Aggiungere lo zucchero ed incorporare bene, quindi l'uovo. Infine aggiungere la farine e lavorare solo il necessario per incorporarla. Fasciare con la pellicola e far riposare in frigo almeno un'ora, ma se potete anche una notte.

Sbucciare e tagliare a pezzetti le mele.
Scaldare una padella antiaderente e far sciogliere il burro, aggiungere lo zucchero, la cannella e mele. Saltare per qualche minuto. Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Preparare la crema: nel mixer o con la frusta montare le uova con lo zucchero. Aggiungere delicatamente e poco alla volta le due farine, aggiungere il fromage blanc ed incorporare.

Spolverare il piano di lavoro con un po'di farina, stendere la sablée spessa 3-4 mm e foderare lo stampo. Bucherellare il fondo con la forchetta, distribuire le mele ed infine versarvi la crema.

Infornare in forno giá caldo a 170 C per circa 45 minuti.

2 commenti:

  1. i docli francesi sono infiniti! bellissima questa torta, opps, tarte! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. é vero sono infiniti e uno piú buono dell'altro!!

      Elimina