martedì 20 gennaio 2015

Torta rustica di bietole

>

Con un bellissimo mazzo di bietole ho preparato un classico della cucina ligure, una torta salata. Per darle un aspetto piú rustico non ho bollito e tritato le bietole in modo da esaltarne il sapore.
Questo piatto non é per chi cerca nelle torte salate un metodo per nascondere le verdure!!
Se fate parte di questa categoria vi consiglio la versione classica della pasqualina!

Ingredienti
Sfoglia
250 farina
150 acqua tiepida
2 cucchiai olio EVO
1 pizzico sale

Ripieno
500 gr bietoline
2 uova bio
4 cucchiai parmigiano grattuggiato
300 gr ricotta di capra
sale q.b.
noce moscata q.b.
pepe q.b.

Procedimento
Accendere il forno a 180°C.
Lavare le bietole. Tritare una cipolla e stufarla con un po' d'olio nel wok. Aggiungere le bietole, un pizzico di sale e saltarle per pochi minuti.
Nel frattempo in una ciotola preparare la sfoglia: impastare la farina con l'acqua tiepida, il sale e l'olio. Formare due palline.
In un'altra ciotola mescolare la ricotta, le uova, il parmigiano, noce moscata, sale e pepe.

Stendere due sfoglie, con la prima foderare uno stampo leggermente unto.

Mescolare le bietole con il composto di uova e versare sulla sfoglia. Ricoprire con la seconda sfoglia. Spennellare con poco olio.

Infornare per 20 minuti.

Servire tiepida o, se avanza, fredda tagliata a cubetti come antipasto.

1 commento:

  1. mmm buona!!! amo le bietole e questa torta rustica è divina!!! un bacione!!!

    RispondiElimina