lunedì 29 settembre 2014

Focaccia alla prescinseua


Questa non é la Focaccia di Recco, quella vera con le due sottilissime sfoglie che segue un preciso disciplinare, ma una focaccia con il tipico formaggio della zona del Tigullio: la prescinseua.

Si tratta di una focaccia preparata con una sola sfoglia sottile, non sottilissima e ricoperta con abbondante formaggio dal sapore piacevolmente acidulo. A casa mia é stata molto apprezzata!

Servitela come aperitivo tagliata a quadretti insieme a un bicchiere di vino bianco !!!!

Ingredienti
250 gr farina di forza
120 gr acqua circa
30 cc olio EVO
sale q.b.

250 gr presciseua

Procedimento
Impastare a mano o nella planetaria tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo.
Formare una palla lasciarla riposare un'oretta in un contenitore con il coperchio.
Stendere la sfoglia con il matterello di 2 -3 cm piu'grande della teglia.
Ungere leggermente la teglia, aiutandosi col mattarello posizionare la sfoglia e spalmarci su la prescinseua. Rimboccare la sfoglia per formare il bordo. 
Cuocere in forno caldissimo a 250° per dieci minuti fino a che non cominci a dorare la superficie.

5 commenti:

  1. Fantastica....,questa foto e meravigliosa.... Bravissima!!!!

    RispondiElimina
  2. grazie grazie ... mi fate arrossire :-)

    RispondiElimina
  3. Davvero invitante questa focaccia e vista l'ora mi è venuta una fame!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Che buonaaaa!!!La voglio provare assolutamente! :)

    RispondiElimina