venerdì 6 giugno 2014

Yogurt Greco e composta di rabarbaro



Partiamo dagli avanzi!
Ho preparato, con questo bellissimo rabarbaro, una veloce composta profumatissima.
E' piú facile a farsi che a descrivere: lavare e pulire dei fili esterni il rabarbaro, mettere in una casseruola con due cucchiai di zucchero e far cuocere per una decina di minuti a fuoco basso. Assaggiare ed eventualmente aggiungere un pochino di zucchero. Far raffreddare e servire come topping sullo yogurt greco o altro yogurt cremoso.
Perfetto per la colazione, la merenda o un leggero dolce!!

Il prossimo post sará sempre sul tema rabarbaro. Stay tuned!

2 commenti:

  1. me lo sono preparato l'altro giorno con l'ultimo pezzettino di rabarbaro che avevo in frigo...delizioso!

    RispondiElimina
  2. Mai provato il rabarbaro, mi hai incuriosità! Lo proverò il prima possibile con lo yogurt. Ottima idea

    RispondiElimina