lunedì 2 giugno 2014

Tartelletta alla marmellata di mandarini


Di solito preparo la crostata con marmellate piú dolci come quella di albicocche, fragole, etc., ho voluto provare a usarne una piú aspra come la marmellata di Madarini che avevo preparato qualche tempo fa. Ne sono stata cosí soddisfatta che l'ho rifatta in versione grande come torta di compleanno!!
Provatela e fatemi sapere!!

Ingredienti
Pate sucree (di Felder)
150 g burro a temperatura ambiente
95 g zucchero
1 uovo medio
vaniglia semini o estratto
30 g farina di mandorle
250 g farina 00
1 pizzico di sale

Ripieno
marmellata mandarini

Procedimento
Lavorare con la planetaria il burro e lo zucchero, la farina di mandorle e il sale. Una volta che sará tutto amalgamato aggiungere l'uovo e la vaniglia e mescolare bene in modo da ottenere una crema omogenea. Infine versare la farina e lavorare pochissimo in necessario per assorbire la farina.
Formare una palla, avvolgere con la pellicola alimentare e lasciarlo riposare in frigo almeno un'ora (piú sta a riposare meglio é!).
Preriscaldare il forno a 160°C.
Stendere la pasta, foderare dei cerchi da pasticceria monoporzione (o uno grande) e cuocere in bianco per circa 6-7 minuti per mantenere il piú possibile il gusto della marmellata
Riempire di marmellata il guscio e infornare per altri 3-4 minuti.

5 commenti:

  1. Maia sono davvero strepitose...cosa darei per averne una adesso per colazione!!Baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per una ricca colazione sono perfettge!!

      Elimina
  2. ...mmmm... che buone!!!la marmellata di mandarini deve essere strepitosa!!! brava brava!!!

    RispondiElimina
  3. davvero deliziosa! con quella marmellata! :-P

    RispondiElimina