martedì 13 maggio 2014

Tartelette à la praline rose


Come promesso nello scorso post, ho usato le praline per fare il ripieno di queste tartellette. Non ho voluto esagerare con il colorante alimentare anche se la ricetta originale prevede un bel rosa intenso!!

Ingredienti
Pate sucree (di Felder)
150 g burro a temperatura ambiente
95 g zucchero
1 uovo medio
vaniglia semini o estratto
30 g farina di mandorle
250 g farina 00
1 pizzico di sale

Ripieno
200g praline tritate
200g panna fresca

Procedimento
Lavorare con la planetaria il burro e lo zucchero, la farina di mandorle e il sale. Una volta che sará tutto amalgamato aggiungere l'uovo e la vaniglia e mescolare bene.in modo da ottenere una crema omogenea. Infine versare la farina e lavorare pochissimo in necessario per assorbire la farina.
Formare una palla, avvolgere con la pellicola alimentare e lasciarlo riposare in frigo almeno un'ora (piú sta a riposare meglio é!).
Preriscaldare il forno a 160°C.
Stendere la pasta, foderare dei cerchi da pasticceria monoporzione (o uno grande) e cuocere in bianco per circa dieci minuti.
Nel frattempo, tritare grossolanamente le praline a coltello o col mixer quindi versarle in una casseruola assieme alla panna e cuocere a fuoco basso, prima si scioglieranno le praline e poi la crema comincerá ad addensare. In totale ci vorranno circa 15-20 minuti.
Versare il composto nel guscio e far raffreddare completamente prima di mettere in frigo.
Tirare fuori  dal frigo circa mezz'ora prima di servire.

3 commenti:

  1. Bellissima proposta cara e che colori mi piacciono da morire queste tartellette con un bel tocco di pink!Baci,Imma

    RispondiElimina
  2. Troppo carine queste tortine! Mi piace il cioccolato con il "rosa"!

    RispondiElimina