lunedì 17 febbraio 2014

Quiche pollo e mela




Lunch box. 
Perche' non pranzare con una bella fetta di quiche??
Un po'diversa da quella classica al pollo e mele, quelle belle acidule e croccanti.

Ingredienti

Pasta brisee per la base (la solita)
250 gr farina
125 gr burro salato freddo
70 gr acqua fredda

Ripieno
250 gr petto di pollo arrosto
1 scalogno
2 mele granny smith o altre mele acidule
3 uova
50 gr latte
100 gr parmigiano
zucchero q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento
Preparare la brisee in anticipo in modo da consentire il necessario riposo, anche qualche giorno prima. Impastare velocemente tutti gli ingredienti della brisèe fino ad ottenere un impasto omogeneo. Far riposare l'impasto in frigo fasciato con la pellicola per alimenti almeno un ora. Questa fase è fondamentale per la buona riuscita della brisèe perchè consente al burro di risolidificarsi e di ridurre al massimo l'elasticità che la pasta ha acquisito durante la lavorazione.

In una padella soffriggere lo scalogno, sfumare con un po'di vino bianco quindi far insaporire il pollo a cubetti per pochi minuti. Mettere da parte a raffreddare.
Nella stessa padella, aggiungere un pochino dólio, un grosso pizzico di zucchero e le mele a cubetti e cuocere due o tre minuti.
In una ciotola mescolare uova, parmigiano, latte, sale, pepe.
Stendere la brisee e cuocere in bianco per una decina di minuti a 180 C. Sfornare e riempire mettendo prima le mele e il pollo e poi l'appareil (composto di uova) fino a 3/4 di altezza.
Completare la cottura per altri 25-30 minuti a 180 C.

7 commenti:

  1. mhhh mi hai fatto venir fame...che golosa ricetta!

    RispondiElimina
  2. mmmm, che sapori originali ma molto azzeccati! un pranzetto coi fiocchi :-)

    RispondiElimina
  3. Che bontà!!!sarebbe un pranzo perfetto per affrontare il lunedì!

    RispondiElimina
  4. ma sai che le quiches mi garbano moltissimo? mi mandano dritta dritta col pensiero alle domeniche di primavera, all' aria tiepida che soffia leggera sulle spalle, alle coperte a quadri e.. alle torte salate e agli stuzzichini da sgranocchiare sull' erba!

    RispondiElimina
  5. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina
  6. Wowww interessantissima questa quiche! Abbinamento assolutamente da provare! Ciaooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provala e poi fammi sapere se ti é piaciuta!!

      ciao

      Elimina