lunedì 31 ottobre 2011

Sformatini di zucca con crema di roquefort





Ecco cosa ho fatto di questa spendida zucca.
Il gusto lievemente dolce si sposa perfettamente con il piccante del roquefort.
Gli sformatini sarebbero un antipasto ma io li considero piatto unico. Da provare!!!

Ingredienti
400 gr zucca
2 uova + 1 tuorlo
50 gr parmigiano grattugiato
150 ml panna
sale e pepe q.b.
burro per ungere gli stampini

200 gr Roquefort
panna q.b.

Procedimento
per gli sformatini:
Sbucciare la zucca tagliarla a tocchetti e cuocerla a vapore o in acqua. Una volta cotta metterla nel bicchiere del frullatore a immersione fino ad ottenere la purea.
A parte rompere le uova quindi aggiungere tutti gli ingredienti. regolare di sale e pepe.
Trasferire il composto negli stampini monoporzione (quelli di alluminio usa e getta sono perfetti) unti con il burro riempiendoli fino a 2/3 e poi infornare a 160° C a bagno maria per circa 40 minuti.

per la crema al roquefort
Sciogliere il roquefort in una casseruola insieme a un po' di panna. Si deve formare una cremina.
Versare una cucchiata abbondante di crema sul piatto e poi appogiarci sopra lo sformatino.
Finire con ancora un po' di crema al roquefort.




8 commenti:

  1. semplicemente splendido.... arrivo!
    :)

    RispondiElimina
  2. Sembra proprio buono, un vero comfort food per i primi freddi autunnali! E poi è anche vegetariano: devo provare!
    Buona settimana!
    Jas

    RispondiElimina
  3. Il dolce della zucca con il sapore intenso del roquefort mi piacissimo =)

    RispondiElimina
  4. Sarà che alla parola roquefort mi si drizzano tutte le papille gustative ma questa proposta non me la perdo ;) A presto

    RispondiElimina
  5. Gli sformatini sono la mia passione, ti rubo questa splendida ricetta :-)

    RispondiElimina
  6. splendido ed elegante, come sempre, del resto! :-)

    RispondiElimina
  7. Semplicemente delicati ed invitanti,li adoro!

    RispondiElimina
  8. ciao, ti vorrei invitare al mio primo contest “DENTRO AL RICCIO”, ricette a base di CASTAGNE! Se ti và, passa a trovarmi. http://dentrolapentola.blogspot.com/2011/10/dentro-il-riccioil-primo-contest-di.html

    RispondiElimina