mercoledì 9 giugno 2010

Panna cotta cocco, ciliegie e fragole






Ospiti inaspettati per un dopocena in arrivo?
... quindi poco tempo per preparare qualcosa che sia buono ma anche carino?
... frigo semivuoto?

Panna cotta ma un po' diversa!
La ricetta è quella di sempre ( qua) con piccole varianti

Ingredienti
Per la panna cotta
250 gr panna fresca
50 gr latte fresco
50 gr zucchero
1 foglio di gelatina (2 gr)
30 gr cocco disidratato grattugiato

Per la gelèe di ciliegie e fragole
50 gr fragole
50 gr ciliegie + 4 per decorare
2 cucchiai d'acqua
50 gr zucchero
1 foglio di gelatina (2 gr)




Procedimento
ore 7.00 p.m.
Ammollare la colla di pesce in due diversi contenitori.
Scaldare la panna con il cocco grattuggiato e lasciare incoperchiata per 15 min. Nel frattempo mettere in una pentolina acqua, zucchero, ciliegie snocciolate e fragole e far andare a fuoco basso per una decina di minuti. Spegnere il fuoco aggiungere la colla di pesce strizzata e mescolare bene. Tenere da parte.
ore 7.15 p.m.
Passare al chinoise la panna (passaggio facoltativo) e aggiungere lo zucchero. Mescolare fino a che non si sia sciolto, quindi aggiungere la colla di pesce strizzata e mescolare bene.
ore 7.20 p.m.
Versare nei bicchierini la pannacotta e mettere in freezer.
ore 7.40 p.m.
Riprendere i bicchierini con la panna cotta e distribuire uno strato di gelèe e riporre nuovamente in freezer.
ore 8.00 p.m.
La panna cotta è pronta! Decorare prima di servire con una ciliegia per ogni bicchierino.


Note: se non si serve subito passare i bicchierini in frigo!
Il cocco può essere lasciato nella panna cotta o essere filtrato. Cambiano le consistenze: nel primo caso risulta una panna cotta più rustica, nel secondo più liscia. E' questione di gusti!



Con questo post partecipo alla raccolta del blog Menta e Cioccolato: Summer Cakes

10 commenti:

  1. Ciao Maia, scusa se il mio primo commento e' una domanda, ma l'idea di questa panna cotta mi piace molto, e non trovo la dose della farina di cocco..(sccede anche a me spessissimo di dimenticare qualche ingrediente quando scrivo :)

    Grazie :)

    RispondiElimina
  2. Sai che ieri sera ho fatto la stessa identica cosa (con le fragoline rimaste)?
    Solo ho provato la panna cotta con l'agar e come sempre non ho imbroccato le dosi (era un po' troppo liquida)!

    RispondiElimina
  3. non c'è il cocco ma a me non piace molto, la preferisco senza e con la frutta che la esalta! Buona!!!
    bellissima foto!

    RispondiElimina
  4. La panna cotta è sempre un'ottima idea! A volte io ho provato ad usare il latte di cocco, sono curiosa di provare con le scaglie!

    RispondiElimina
  5. @ Ciboulette:
    Grazie Ciboulette per la segnalazione correggo subito nel post!

    @ Virginia l'agar mi ronza nella testa da un po' ma non ho ancora provato. Ho invece comprato l'arrowroot che e' un addensante e che voglio provare al piu' presto.

    @ acquolina grazie!

    @ gloria bella idea il latte di cocco, soprattutto se fresco!

    RispondiElimina
  6. Qui mi tocchi sul vivo con un dessert che mi piace tantissimo, e che così preparato raggiunge un apoteosi del gusto!

    RispondiElimina
  7. che buono questo bicchierino! In questi ultimi giorni le ciliege stanno imperversando in tutti i blog.. che belle tutte queste ricette così estive... da provare tutte! subito! La tua poi è anche veloce veloce quindi... perchè aspettare?! Corro subito a prepararla!!! ;-)

    RispondiElimina
  8. bella bella ricetta..grazie maia per la partecipazione alla raccolta!!!ciao ciao

    RispondiElimina
  9. http://lortodimichelle.blogspot.it/2012/05/ciliegie-in-riga.html
    spero cosa gradita!...la mia interpretazione fashion della tua ricetta!

    RispondiElimina