lunedì 12 ottobre 2009

Quatre quarts melograno e fiori d'arancio







Melograno: capitolo III

Presa dal vortice del melograno ho deciso di buttarmi su una ricetta di cui sono certa del risultato e di modificarla un pochino con quello che avevo per le mani! Con questa idea nasce il quatre quarts al melograno a cui ho aggiunto qualche goccia di acqua di fior d'arancio per profumarlo un po'.

Il quatre quarts non credo abbia bisogno di presentazioni: classica torta da colazione rettangolare il cui nome è dovuto alle proporzioni degli ingredienti che lo compongono. Ottimo da colazione o da merenda!!








Ingredienti:
3 uova
farina
burro ammorbidito
zucchero
10 gr lievito per dolci
un pugno di chicchi di melograno
10 gocce di acqua di fior d'arancio

Procedimento:
Pesare le uova sgusciate e versarle nella ciotola della planetaria, aggiungere in pari peso tutti gli altri tre elementi (burro, farina e zucchero), il lievito e l'acqua di fior d'arancio secondo le dosi indicate sopra. Impastare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Passare i chicchi di melograno nello zucchero e aggiungerli al composto.
Imburrare o stendere la carta da forno in uno stampo rettangolare e versarci sopra il composto.
Infornare a forno ben caldo a 180 C per circa 20 - 25 minuti. Controllare in ogni caso la cottura con lo stecchino di legno.

2 commenti:

  1. Questo modo di utlizzare le melagrane è proprio golosa e ci voleva proprio, complimenti!

    RispondiElimina