giovedì 30 luglio 2009

Sorbetto alle ciliegie





Ho comprato delle ciliegie di Vignola e, dopo averne manguicchiate un po', ero indecisa se farne una mousse o un gelato.
Non avevo mai fatto un sorbetto alle ciliegie, ho cercato un po' in giro sul web, sui miei libri di cucina, sui mille fogli scarabocchiati con ricette ma di ricette che mi convincessero non no ho trovate.
Allora ho preso come punto di partenza la ricetta di un ottimo sorbetto alle fragole e l'ho adattato. L'unico dubbio era sul quanto dolce fare lo sciroppo.... Senza alcuna spiegazione scientifica ho deciso che le ciliegie sono più dolci delle fragole e che quindi lo sciroppo andava fatto meno dolce. Ha funzionato!!! Fortuna? Boh no so ...

E anche il colore non è male!!





Ingredienti
250 gr ciliegie snocciolate
75 gr acqua
90 gr zucchero
1 albume
2 cucchiaini di glucosio
succo di mezzo limone

Procedimento
Lavare le ciliegie, denocciolarle e frullarle, insieme al succo di limone, con il minipimer fino ad ottenere una purea.
Preparare lo sciroppo: portare ad ebollizione l'acqua con lo zucchero e mescolare bene fino a completo scioglimento.
Far raffreddare un po' e poi unirlo alla purea e mescolare. Mettere in frigo a raffreddare.
Montare a neve ben ferma l'albume e incorporarlo delicatamente al composto ormai raffreddato.
Versare il tutto nella gelatiera e procedere con la mantecatura secondo le istruzioni della gelatiera stessa.
(Con la mia gelatiera ho fatto fare due volte il ciclo di mantecatura!!!)

3 commenti:

  1. il sorbetto lo predilico al gelato, non lo avevo mai fatto con le ciliegie

    RispondiElimina
  2. Le ciliegie sono più dolci delle fragole perchè le fragole nel 99%dei casi non sanno di niente!!
    Un colore stupendo...e credo che anche il gusto non sia niente male...slurp!

    RispondiElimina
  3. @ all: provatelo e poi fatemi sapere!!

    RispondiElimina