venerdì 22 luglio 2016

Pasta estiva




La voglia di cucinare e soprattutto l'uso del forno è inversamente proporzionale alla temperatura percepita. E quindi la cucina di questi giorni è a base di piatti freddi e leggeri come questo piatto di pasta leggermente piccante ma piacevolissimo.
Ho scelto i fusilli corti, un'ottima pasta di Gragnano perché capace di tenere bene la cottura a cui ho aggiunto i pomodorini del mio giardino.
Potete prepararla in anticipo prima di andare al mare per poi gustarla al ritorno!!

per due persone
Ingredienti

160 gr fusilli
una manciata olive taggiasche denocciolate
una manciata di pomodorini
uno spicchio d'aglio rosa
capperi sottosale q.b.
1 peperoncino
sale
olio extravergine d'oliva taggiasca q.b.

Procedimento
Mettere in una capiente ciotola l'aglio schiacciato (o tritato finemente) con l'olio, il peperoncino, i capperi sciacquati e i pomodorini tagliati a metà. Mettere in frigo a marinare almeno per un'oretta.
Cuocere la pasta, scolarla e raffreddarla in modo da bloccare la cottura.
Aggiungerla alla ciotola con gli altri ingredienti mescolare bene e conservare in frigo fino a 1/2 ora prima di servire.